CCCdeconcilio

Informare per passione

tecnologia

Vuoi comprare un nuovo smartphone? Ecco cosa è bene valutare

Se scegliamo alla cieca, basandoci soltanto su fattori estetici o sul “sentito dire”, rischiamo infatti di trovarci con un cellulare che non risponde alle nostre esigenze e che saremo costretti a sostituire dopo poco tempo, duplicando la spesa già sostenuta. Per scegliere lo smartphone giusto non serve essere degli esperti di tecnologia. Basta semplicemente prendere in considerazione diversi elementi di base che ti permetteranno di fare una scelta consapevole e adeguata, come per ogni altro acquisto.

 

Per iniziare

Innanzitutto, e questo vale soprattutto per i nuovi utenti (come i nostri figli), prima di pensare ad uno smartphone è necessario acquistare una scheda SIM. Ogni scheda, infatti, è associata al nostro futuro numero di cellulare. In seguito, occorre scegliere tra i diversi operatori di telefonia mobile. Oggi sul mercato ci sono molte compagnie, ognuna delle quali offre delle tariffe competitive per invogliare i clienti ad affiliarsi.

Se alcune offerte propenderanno di più sui servizi di base (chiamate e SMS), la maggior parte della competizione riguarderà i GB offerti per la navigazione su Internet. Le esigenze, e le abitudini digitali, di ogni utente hanno quindi un forte impatto sulla scelta del pacchetto offerto dall’operatore. Alcuni operatori di telefonia mobile propongono anche dei pacchetti destinati alle aziende e alla pubblica amministrazione, oltre a servizi di telefonia fissa.

 

Avviarsi alla scelta dello smartphone

Una volta acquistata la scheda SIM, è finalmente giunto il momento di cominciare a pensare all’acquisto dello smartphone. Attualmente, la prima grande scelta da affrontare riguarda il suo sistema operativo: la battaglia, in questo caso, vede come protagonisti i dispositivi Android (Samsung, Xiaomi, Huawei) contro i dispositivi iOS (Apple). Per aiutarti nella scelta, ancora una volta, dovrai prendere in considerazione le tue esigenze e, non da ultimo, il budget che hai a disposizione per l’acquisto dello smartphone.

Per un confronto approfondito tra i due sistemi operativi, puoi consultare l’utile articolo di Ledifferenze.it che fornisce una panoramica tra i diversi aspetti che caratterizzano e distinguono dispositivi iOS e Android.

 

Valutare le caratteristiche e le funzionalità dello smartphone

La prima domanda che dovresti porti è: per cosa utilizzerò il mio smartphone? L’uso che ne farai, infatti, incide molto sulla tua scelta perché dovrai valutare le varie funzionalità associate ad esso. Ad esempio, se sei un amante della fotografia con lo smartphone, dovrai cercare un cellulare con una buona fotocamera che disponga di memoria a sufficienza (o un dispositivo con possibilità di espansione tramite memoria SD).

Un altro fattore importante da prendere in considerazione riguarda le dimensioni dello smartphone stesso. Non vuoi certo acquistare un cellulare che ti risulterà troppo ingombrante o, al contrario, che sia troppo piccolo per agevolarti nel suo utilizzo.

Ma soprattutto, quanto sei tecnologico? Gli smartphone attuali sono sempre più dotati di ogni funzionalità possibile e inimmaginabile. Se tendi a utilizzare poche funzioni di base, non vale la pena acquistare l’ultimo modello di uno smartphone con centinaia di funzionalità che non utilizzerai mai.

Per addentrarti nel mondo delle funzionalità degli smartphone, e leggere alcune caratteristiche di modelli specifici attualmente in commercio, ti consigliamo la lettura di questo articolo su Aranzulla.it.

You Might Also Like