CCCdeconcilio

Informare per passione

casa

Il laterizio: tutto quello che devi sapere

Il laterizio è tra i più antichi materiali da costruzione e rimane oggi tra i prodotti più versatili ed efficaci sia dal punto di vista compositivo sia dal punto di vista strutturale ed energetico. In epoca romana, il laterizio era realizzato in argilla lavorata secondo un procedimento molto simile a quello utilizzato per trattare la ceramica, ovvero veniva dapprima decantata e depurata in acqua, per poi essere sgrassata con l’aggiunta di sabbia. Nell’immaginario comune il mattone è il laterizio per eccellenza, esistono però altre tipologie altrettanto valide e dalle prestazioni elevate.

Il tegolo ad esempio, utile per proteggere dall’acqua, il tavellone, resistente a flessione e in ultimo la pignatta, un particolare laterizio adibito alla costruzione di solai. Il mattone costituisce, da sempre, l’elemento essenziale della maggior parte degli edifici, grazie alle sue caratteristiche di resistenza meccanica, coibenza termo-acustica, durevolezza, resistenza agli agenti atmosferici, alla sua facilità  di posa e compatibilità  d’impiego con altri materiali. Oggi le tipologie di laterizio comunemente usate sono quelle impiegate per camini e canne fumarie, dove il materiale offre una buona resistenza al calore e risulta impermeabile alle condense, e nelle coperture dei tetti, in forma di tegole che possono essere ricurve (coppi) e piani (embrici) e la cui sovrapposizione impedisce il passaggio dell’acqua.

Il materiale sicuramente viene considerato tra i più versatili in edilizia considerate le sue qualità come l’elevata resistenza meccanica e agli agenti atmosferici la durevolezza e la coibenza acustica. Anche nella fase di messa in posa risulta un prodotto che facilmente si adatta a varie tipologie di materiale e non presenta grandi difficoltà di utilizzo. Il ruolo del laterizio, con l’avanzare del tempo, non è cambiato, come dimostrano i numerosissimi borghi ed edifici risalenti al periodo medioevale o come viene documentato da fonti scritte e relazioni illustrate, provenienti un po’ da tutte le epoche precedenti a quella attuale.

You Might Also Like